Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo

Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo


Nome ufficiale: Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo

Indirizzo: Piazza Sobornaja, 1

Lavori di costruzione: 1712 - 1733

Architetto: Domenico Trezzini

Stile: Barocco petroviano


La cattedrale dei Santi Pietro e Paolo è la chiesa più antica della nostra città. La cattedrale si trova nella Fortezza dei Santi Pietro e Paolo, i lavori di costruzione furono cominciati quando la città ebbe deventato la capitale del Paese. Dall'esterno la cattedrale ricorda poco delle chiese tradizionali ordodosse russe, è molto simile a quelle europee dell'epoca. Il campanile della cattedrale è sormontato da una guglia dorata con un angelo portacroce sopra. L'altezza del campanile è di 122,5 metri, fino a 2012 questa costruzione era la più alta in tutta la città (oltre la torre televisiva), attualmente ci sono due edifici più alti.

Dentro la cattedrale non vediamo delle icone le quali sono un elemento principale in qualsiasi chiesa ortodossa, è decorata con i dipinti e sculture che prima erano assolutamente proibiti nelle chiese russe. L'iconostasi della chiesa è assolutamente unica, è il regalo dello zar Pietro I e di sua moglie Caterina I.

Nella cattedrale dei Santi Pietro e Paolo furono sepolti quasi tutti gli imperatori russi della dinastia Romanov dopo Pietro I detto il Grande.

Fatto interessante

Pietro il Grande morì prima della fine dei lavori di costruzione e la salma dell'imperatore aspettava sepoltura per qualche anno in una cappella provvisoria dentro la cattedrale ancora non finita.

Interni

sulla mappa

Consiglia

Contatti

+7 (812) 937-20-69

Siamo su TripAdvisor

Certificati

Le nostre guide hanno ricevuto il certificato "Le guide migliori per San Pietroburgo nella lingua italiana - 2013"

Рейтинг@Mail.ru