Escursioni a San Pietroburgo

Volete visitare dei posti più interessanti della capitale del nord (proprio così viene chiamata San Pietroburgo nella Russia)?

I giri turistici a San Pietroburgo danno la possibilità migliore passare il tempo in modo avvincente.

Capirete la storia della città e dei monumenti più interessanti, vedrete dei palazzi delle diverse epoche, visiterete musei e residenze degli imperatori.Le nostre guide vi offriranno un progaramma adatto proprio per voi e vi aiuteranno con tutte le cose da risolvere.

Se volete conoscere la nostra città e vedere dei posti più interessanti Vi serve assistenza di una guida esperta. Vi offriamo le escursioni a San Pietroburgo.

  • I giri panoramici per la città di San Pietroburgo (di giorno, di notte, a piedi, in macchina).
  • I giri dedicati alle epoche o persone storiche (Rivoluzione russa, La guerra, Gli italiani a San Pietroburgo, F. Dostoevskij a San Pietroburgo.
  • Le visite dei musei (Museo Ermitage, Museo dell’arte nazionale russa, Museo di Dostoevskij, Museo della storia politica della Russia).
  • I giri nelle residenze estive degli imperatori (Parchi e palazzi di Pushkin, Pavlovsk, Pietrodvorez, Oranienbaum)
  • Il giro nella città - fortezza di Kronstadt.

I giri per la città di San Pietroburgo sono diversi: potete gironzolare per le strade, ammirare il castello di San Michele e la strada di architetto Rossi, visitare la chiesa di San Nicola di Myra e godere il posto noto come sette ponti, vedere i monumenti più recenti e originali come quelli al gatto Elisej e gatta Vasilisa e anche all’ucellino chiamato Cigik-Pygik (il monumento più piccolo di San Pietroburgo).

Le nostre guide racconteranno degli imperatori della Russia e delle loro epoche, con loro potrete vedere, la Prospettive Nevskij – la strada principale di San Pietroburgo, La fortezza dei Santi Pietro e Paolo, il Giardino d’Estate, l’incrociatore Aurora – la nave della rivoluzione dell’ottobre e tante altre cose.

Perchè vale la pena di contattarci?

  • Siamo le guide professionali con accreditazione statatle e licenze dei musei.
  • Organizziamo tutto il vostro programma: entrate nei musei, trasposrti, ecc.
  • Vi offriamo una grande scelta dei giri a buon prezzo.
  • Noi abbiamo le recensioni sul sito tripadvisor.it, dove potete leggere sulle nostre guide per essere sicuri della vostra scelta.

 

Rivolgendosi alle nostre guide creerete dei ricordi indimenticabili e scaterete delle bellissime foto.

Elenco delle escursioni:

La fortezza dei Santi Pietro e Paolo

La fortezza dei Santi Pietro e Paolo

La fortezza dei Santi Pietro e Paolo è il nucleo storico della nostra città. La fondò nel 1703 Pietro il Grande per difendere i territori russi dagli svedesi. Sul territorio della fortezza si trova la prima cattedrale di San Pietroburgo, dove furono sepolti quasi tutti gli imperatori della Russia; è anche visitabile la prigione politica del bastione della fortezza. Tutti i mezzagiorno i cannoni della fortezza danno un colpo a salve per mantenera una tradizione antica. Dall’imbarcadero della fortezza si apre un panorama bellissimo del fiume Neva.

Museo dell’Ermitage

Ermitage Ermitage è uno dei musei più grandi del mondo, si trova nel complesso dei palazzi imperiali sulla riva del fiume Neva, di fronte alla fortezza dei Santi Pietro e Paolo. Ci si può vedere sia gli interni sfarzosi sia le opere d'arte raccolte dalla famiglia imperiale russa in 150 anni. Nelle collezioni del museo si trovano le opere di Leonardo da Vinci, Rafaello Sanzio, Tiziano, Antonio Canova, Rembrandt, Rubens ecc. Ermitage possiede anche una bella raccolta delle opere degli impressionisti e postimpressionisti che si trovano in un’altra sede del museo. Fra queste opere si trovano le tele di Claude Monet, Edgar Degas, Vincent van Gogh, Paul Gauguin, Pablo Picasso, Henri Matisse.

Il museo dell'arte nazionale russa (Museo Russo)

Il museo dell'arte nazionale russa

Il museo dell'arte nazionale russa fondato alla fine dell'800 conserva le opere dei maestri russi dai tempi antichi ai nostri giorni. Al museo si può vedere le icone, lo sviluppo delle arti figurative, le avanguardie russe, arte dei tempi staliniani, arte moderna.

Il giro panoranico per la città

Il giro panoranico per la città

Durante il giro panoramico per la città vedete una città meravigliosa, dove lavoravano tanti architetti italiani, dove ci sono palazzi imperiali, parchi bellissimi, tanti fiumi, isole e ponti, chiese e cattedrali sia quelle ortodosse sia di varie altre religioni, monumenti agli imperatori, scultori, poeti, scrittori, dove è conservata la prima casa di legno costruita per lo zar russo Pietro I in tre giorni e tanti altri oggetti di gran valore storico, artistico e culturale.

Il palazzo Stroganov

Il palazzo Stroganov

Il palazzo Stroganov è uno dei palazzi più antichi della città. Il palazzo racconta la storia di una famiglia russa che fece la strada dai contadini ai conti, una delle famiglie più ricche in tutta la Russia. Nel palazzo è conservato un unico interno, praticamente intatto, decorato da Bartolomeo Rastrelli.

Il giro per fiumi e canali

Fiumi e Canali

San Pietroburgo è una città situata alla foce del fiume Neva, si trova su 42 isole collegate per mezzo di quasi 600 ponti, è divisa da tanti fiumi, canali e ruscelli. Il giro per fiumi e canali della città Vi fa vedere "Venezia del nord", famosa anche per i suoi lungofiumi di granito. I panorami della città dall’acqua sono splendidi, nel periodo di navigazione assolutamente da non perdere.

La città di notte

La città di notte

Il giro notturno. San Pietroburgo è la città delle notti bianche. Nel periodo estivo i ponti che attraversano il Neva si aprono di notte per dar passaggio alle navi. Tutti i monumenti più belli della città sono illuminati, questa esperienza sarà indimenticabile. Vale la pena di vedere lo spettacolo dei ponti levatoi.

Il palazzo della famiglia Yusupov

Il palazzo della famiglia Yusupov

Il palazzo della famiglia Yusupov era un palazzo privato dei nobili russi, conservava tante opere d'arte raccolte dai membri della famiglia, gli interni del palazzo sono considerati spesso i più eleganti e ricercati di tutta la città. A questo palazzo è legata anche la storia della rivoluzione russa del 1917: proprio quì fu ucciso il contadino Rasputin e nel palazzo vi è l’esposizione che racconta questa tragedia.

Le chiese di San Pietroburgo

Chiese e cattedrali di San Pietroburgo A San Pietroburgo attualmente ci sono più di 300 chiese ortodosse tra le quale le più interessanti e belle sono la Cattedrale di Sant Isacco costruita in 40'anni nel centro della città e decorata riccamente con pietre dure, attualmente è il museo dell’arte raffigurativa dell’800; la cattedrale di Nostra Signora di Kazan con un'icona taumaturgica che nel suo aspetto ricorda San Pietro di Roma, La chiesa di Resurrezione di Gesu chiamata anche San Salvatore sul sangue versato costruita sul posto del attentato alla vita dell'imperatore Alessandro II, la cattedrale dei Santi Pietro e Paolo – utilizzata come luogo di sepoltura degli imperatori russi, La chiesa di San Nicola di Myra – costruita nella metà del 700 per i marinai, conserva ancora il decoro splendido dell’epoca.

La residenza estiva di Peterhof

Petergof

Peterhof è una delle residenze estive degli imperatori russi. Creata sulla costa del mar Baltico ai tempi di Pietro il Grande come una specie di Versal russo diventò un gran complesso museale con palazzi, giardini, parchi e numerose bellissime fontane. Petergof incanta sempre i visitatori per la la sua richezza, eleganza e sfarzo. Quì si trova anche il palazzo preferito di Pietro il Grande Monplesir.

La residenza estiva di Zarskoe selo (Puskin)

Zarskoe selo

Zarskoe Selo oggi chiamata Puskin è una delle residenze estive fondate all'epoca di Pietro il grande per la sua consorte Caterina. In questa residenza si trova il palazzo di Caterina nel quale è installata la famosissima stanza d'ambra. Intormo al palazzo fu creato un parco con padiglioni di vari tipi che conservano i recordi dei tempi antichi.

La residenza estiva di Pavlovsk

Pavlovsk

Pavlovsk è la residenza estiva dell'imperatore Paolo I, creata secondo i gusti dei padroni, circondata da un bellissimo parco all'inglese con rovine, stagni, sentieri, quindi un bellissimo posto da visitare; è un esempio di una residenza privata della famiglia imperiale russa.

La residenza estiva di Oranienbaum

Oranienbaum Oranienbaum – una delle residenze estive degli imperatori russi creata nell’epoca di Pietro il Grande per uno dei suoi amici, nella residenza sono visitabili il palazzo Menscikov con gli interni di diverse epoche dalla seconda metà del 700 alla metà dell’800 e il palazzo Cinese - davvero delizioso costruito per Caterina la Grande come la sua dimora personale con gli interni elegantissimi fra i quali la famosa stanza decorata con i panelli ricamati con la seta e conterie. Intorno ai palazzi è situato un bel parco con padiglioni, stagni, statue, ecc.

La città di Dostoevskij

Dostoevskij

La città di Dostoevskij – bella la visità dei quartieri dell’epoca di Dostoevskij dove viveva scriveva le sue opere, nel giro si può vedere la casa dove venne arrestato, le case dove vivevano i personaggi dei suoi romanzi.

La rivoluzione russa

Aurora La rivoluzione russa – un giro dedicato alla pagina più tragica della storia della Russia. Durante l’escursione vedrete il famoso incrociatore Aurora, che ha dato il colpo di cannone e scatenò la rivoluzione d’ottobre, Smolnyj, dove lavoravano i bolsceviki, Il palazzo della ballerina Kscesinskja, dove è conservato lo studio dove lavorava Lenin.

Il museo della storia politica della Russia

Il museo della storia politica della Russia

Il museo della storia politica della Russia racconta lo sviluppo politico del paese dall’inizio dell’800 alla fine del 900. Ci sono delle esposizoni dedicate alle rivoluzioni russe, alla guerra civile degli anni 20 del 900, al periodo dell’Unione Sovietica. Il museo è situato nel palazzo della ballerina Kscesinskaja - un bel campione dell’architettura dell’inizio del 900 (costruito nello stile liberty), quì è conservato ancora lo studio dove nel 1917 lavorò Vladimir Lenin.

La visità nella città-fortezza di Kronstadt

Kronstadt La visità nella città-fortezza di Kronstadt. La fortezza di Kronstadt era fondata da Pietro il Grande nel mar Baltico per difendere l’accesso dal mare. Nella metà dell’800 diventa la fortezza marittima più potente in tutta l’Europa. Durante il giro si può visitare uno dei forti e vedere il canale marittimo dove passano le navi, capire da dove contano le altezze e profondità nella Russia, vedere costruzione idrotecnica unica del 700 – il bacino per riparare le navi, la pavimentazione di strada di ghisa e la Cattedrale dei marinai russi sulla piazza delle Ancore. Kronstadt è la città della marina da guerra russa e della brava gente.

 

Conoscere le guide

Consiglia

Le migliori guide

per San Pietroburgo

Contatti

+7 (812) 937-20-69

Siamo su TripAdvisor

Certificati

Le nostre guide hanno ricevuto il certificato "Le guide migliori per San Pietroburgo nella lingua italiana - 2013"

Рейтинг@Mail.ru